VIDEO/ L’Avellino affonda, esplode la rabbia dei tifosi: squadra a rapporto sotto la curva

1 Maggio 2018

di Claudio De Vito – Alla fine è esplosa la rabbia dei tifosi al Partenio-Lombardi. L’Avellino sprofonda in zona retrocessione dopo il k.o. con il Cittadella scatenando i cori della curva inviperita per il crollo interno.

Castaldo e compagni sono stati invitati sotto il settore del tifo organizzato incassando la dura contestazione degli ultras biancoverdi. È piovuto di tutto dalla curva cosicché ad un certo punto il gruppo di calciatori è stato costretto a rientrare negli spogliatoi a testa bassa.

Contestazione per tutti, anche per la proprietà. Walter Taccone ha lasciato anzitempo la tribuna autorità. Il figlio Massimiliano è stato preso di mira mentre abbandonava il terreno di gioco.