VIDEO/ Avellino Calcio – Novellino sbotta: “Io in discussione? Basta con questa storia”

0
112

Dal Partenio-Lombardi, Claudio De Vito –  Rassegnato all’emergenza. Walter Novellino ci ha fatto il callo e ormai non ci fa nemmeno più caso. “L’abbiamo sempre avuta in fondo” ha ricordato. L’Avellino è un’infermeria in continuo aggiornamento, ma domani sarà necessario stringere i denti per portare a casa un risultato che manca da due mesi.

“Tutti dobbiamo fare un sacrificio – ha spiegato il tecnico biancoverde – siamo in emergenza ma sono convinto che chi scenderà in campo darà il massimo. E’ una partita importante che dovremo giocare con molta intelligenza. Al di là del gioco però conteranno soltanto i tre punti”.

“Asencio, Castaldo, Ardemagni, Di Tacchio e anche D’Angelo (contusione al basso ventre, ndr)”. Walter Novellino scorre il foglietto con i nomi degli acciaccati ma ritrova Ngawa, che tornerà a fare il terzino destro nella difesa a quattro. “Domani bisognerà giocare anche al 50% della condizione perché siamo contati” ha ribadito il trainer di Montemarano che scioglierà tutte le riserve sulla formazione domani mattina in occasione dell’ultima sgambata pre-partita. A sorpresa però in panchina ci sarà Gavazzi che dovrebbe essere definitivamente pronto dopo la sosta.

Formazione in alto mare, autostima intatta. “Mi dite sempre che sono in discussione, ma sinceramente mi ci sento anche quando vinco – ha detto infastidito Walter Novellino – i conti si fanno sempre alla fine, non sono un chiacchierone, ho vinto i campionati in silenzio. Il presidente dice quello che vuole ma io vado avanti per la mia strada. E’ ovvio che un allenatore è legato ai risultati”.

Guarda il video