VIDEO / Avellino Calcio – Rilancio Marcolin: “Ripartiamo dal gioco offerto con il Pescara”

0
54

Dal Partenio-Lombardi – L’Avellino ha ben poco da chiedere al campionato, se non quei pochi punti necessari per la tranquillità alla bandiera a scacchi, a differenza di Dario Marcolin che vuole battere un colpo, il primo sulla panchina biancoverde. In ballo per lui, oltre al bottino di punti, c’è la riconferma per la prossima stagione. 

Per ottenerla servirà un segnale forte a partire dalla trasferta del “Renato Curi”, che i lupi hanno sbancato una sola volta nella loro storia. A ventidue anni di distanza, Marcolin e i suoi ci riprovano consapevoli che il Perugia dal canto suo mostrerà gli occhi della tigre dopo la beffa di Brescia e due gare casalinghe che hanno fruttato un solo punto.

“Dobbiamo ripartire dalla prestazione offerta contro il Pescara – ha spiegato Marcolin – abbiamo creato diverse occasioni ed in base agli umori in giro la squadra è piaciuta. La strada è quella giusta e stiamo crescendo sul piano della condizione. Ora ci attende una gara difficile perché il Perugia ha un organico di livello con qualità in avanti. Dovremo essere pratici perché è quel che occorre in questo frangente”.

Si torna al 4-3-1-2 appartenuto al suo predecessore Tesser. “Con due attaccanti fisici che giocano vicini abbiamo creato più problemi all’avversario – ha ammesso il tecnico bresciano – la squadra ne ha beneficiato. La mentalità mostrata contro il Pescara è quella da seguire”.  Serenità nonostante i rumors della piazza. “Sono tranquillo perché contro la prima della classe abbiamo disputato una grande partita, a Latina non abbiamo fatto quello che dovevamo fare e con il Pescara abbiamo fatto bene” ha assicurato Marcolin.

Giocherà Bastien a centrocampo. “E’ in crescita e fisicamente è più avanti di Sbaffo che al momento non è in grado di sostenere i novanta minuti” ha affermato Marcolin che poi ha fatto il punto sugli infortunati: “Pisano è convocato e devo scegliere se farlo giocare o meno domani. Frattali non è convocato per un problema all’anca. Inutile rischiarlo per poi sprecare eventualmente un cambio a partita in corso. Jidayi sta meglio di Gavazzi e rientreranno tra la prossima e quell’altra settimana”.

 Numerosi bookmaker offrono delle promozioni interessanti per puntare sulla sfida contro il Perugia e sulle altre partite di Serie B. Le offerte di bonus benvenuto scommesse su Livetipsportal.com offrono un aiuto per riuscire a trovare la promozione più adatta alle proprie esigenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here