VIDEO/ Gubitosa: “Montemiletto avamposto dell’impiantistica sportiva”

0
19

“E’ una giornata speciale per me nella sala consiliare del mio comune”. Tutto l’entusiasmo di Michele Gubitosa nel cerimoniale allestito per celebrare il restyling dello stadio “Fina” di Montemiletto, dotato di un manto in erba sintetica e di altri accorgimenti strutturali.

Il presidente dell’Avellino è raggiante al fianco del sindaco Agostino Frongillo che ha già offerto la sua piena disponibilità ad accogliere l’Avellino in futuro. “Ci abbiamo messo un attimo a mettere su uno stadio che con mille posti in più può ospitare anche una Serie B” ha affermato Michele Gubitosa che non vede l’ora di raggiungere la salvezza.

“Non penso ad altro con questa società, ragiono per tappe, non mi va di spingermi oltre – ha confessato replicando alle domande sul futuro societario – quest’anno ne stiamo vedendo di tutti i colori, dall’esonero dell’allenatore alla giustizia sportiva. Perciò la salvezza vorrebbe dire tanto”.

“Sono in questa sala consiliare da presidente dell’Avellino e non da politico” ha precisato Michele Gubitosa dando vita ad un simpatico siparietto con il primo cittadino Agostino Frongillo che ha replicato: “Per fortuna, altrimenti mi batteresti”.