VIDEO/ Attenzione alta, rispettare le regole, ma senza fare allarmismi: il ritorno del virus visto dagli irpini

9 Luglio 2020

Attenzione alta, rispettare le regole, ma senza fare allarmismi. Il “ritorno” del coronavirus in Irpinia visto dagli avellinesi. I 13 casi registrati in quattro giorni, fanno stare comunque con il fiato sospeso. Le persone sembrano aver capito bene la “lezione” e, dunque, pur non facendosi influenzare da eventuali psicosi, si dimostrano comunque giudiziosi e pronti a rispettare le regole