VIDEO/ Al Santobono una bella pagina di sanità campana: festa per il 15enne Carmine

15 Novembre 2020

All’ospedale “Santobono” di Napoli una bella pagina di sanità campana.

Carmine Franzese, 15 anni, la cui madre è originaria di Paternopoli, in provincia di Avellino, ha concluso la sua terapia e si avvia verso la guarigione dalla sua malattia. Per lui il reparto di oncologia ha organizzato una piccola festa con applausi e palloncini.

Questo il post pubblicato su Facebook dalla Fondazione Santobono Pausillipon:

“Oggi il nostro bellissimo gigante di 15 anni, Carmine Franzese, ha raggiunto un traguardo importantissimo: ha finalmente concluso la sua terapia. Difficile descrivere a parole la gioia che si vive in questi momenti; la sacrosanta felicità di Carmine e dei suoi familiari che, dopo una dura battaglia, si trovano finalmente al traguardo finale. Ma anche la felicità di tutti noi: medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi che, in questo lungo e a volte difficile percorso di cura, lo abbiamo seguito, curato, conosciuto e amato. E allora con il primario di oncologia, il dr. Massimo Abate, abbiamo pensato che fosse una buona idea festeggiare questo traguardo e rendere questo momento un momento condiviso da tutti coloro che hanno avuto un ruolo nel raggiungimento di un obiettivo così importante.

E siccome è stata una giornata meravigliosa abbiamo deciso che faremo una festa ad ogni nostro paziente del reparto di oncologia che conclude la terapia. Perché ogni ragione è valida per festeggiare, ma le nostre ragioni lo sono di più. Ci mancheranno le tue bellissime storie dei suggestivi panorami che si godono dalla nostra collina ma so che noi non mancheremo a te.”