VIDEO / Acceso il Natale ad Avellino, Festa: “Ritrovo la mia comunità”

0
1876

“Credo che questa sera chiudiamo finalmente con gli anni del Covid. Ho notato la stessa presenza del 2019, il mio primo anno da sindaco”. Così Gianluca Festa, sindaco di Avellino, ha inaugurato, nel giorno dell’Immacolata, il Natale nel capoluogo.

Centinaia di persone in corso Vittorio Emanuele hanno assistito all’accensione del maestoso albero di Natale, uno dei più alti installati ad Avellino, posizionato davanti la Chiesa del Santo Rosario in corso Vittorio Emanuele, “la via dello shopping”, così definita nei giorni scorsi dalla vicesindaco Laura Nargi. Ed è proprio in una ripresa dell’economia, oltre che della normalità, che si spera nella città di Avellino dove l’amministrazione, con il ricco programma natalizio, punta ad attrarre turisti anche da fuori provincia.

In particolare con i mercatini di Natale allestiti in piazza Libertà che ospiteranno artigiani, imprenditori, chef e designer fino all’Epifania, nelle casette in stile nordico, con tanto di firma “Av”. “Aver ritrovato questa partecipazione della mia comunità mi riempie di felicità – ha proseguito Festa -. Ci lasciamo alle spalle una brutta fase e ci rialziamo, con la vicinanza delle persone all’amministrazione comunale, che non è cosa scontata, con il loro affetto, la partecipazione, il senso di comunità. Questo ci fa capire che stiamo lavorando bene”.