Verso le regionali – Farina scioglie le riserve: il sindaco di Teora candidato con Centro Democratico

Verso le regionali – Farina scioglie le riserve: il sindaco di Teora candidato con Centro Democratico

19 Agosto 2020

Michele De Leo – Il sindaco di Teora Stefano Farina sarà al via della corsa verso palazzo Santa Lucia. Archiviata sin dalle prime battute la possibilità di una candidatura nelle fila del Partito Democratico, il primo cittadino altirpino sarà candidato nello schieramento di Centro democratico. Farina – come anticipato nei giorni scorsi da Irpinianews.it – ha ceduto al corteggiamento del coordinatore provinciale Giuseppe Solimine, preferendo Centro democratico a Democratici e progressisti dove il consigliere delegato alle aree interne Francesco Todisco lo avrebbe accolto a braccia aperte. Con Farina in lista anche Piero Petroccione, medico di Fontanarosa, il Governatore della Misericordia di Vallata Maria Grazia Solimine ed un’infermiera di Avellino. La candidatura del sindaco di Teora – che aveva denunciato un atteggiamento ostile, nei suoi confronti, all’interno del Partito democratico, di cui è rappresentante della segreteria regionale – potrebbe essere penalizzante per la presidente uscente del consiglio regionale Rosetta d’Amelio che ha sempre avuto, in Farina, un suo grande sostenitore.