Verso il voto ad Avellino, Petracca e Gengaro incontrano la dirigenza nazionale del Pd

0
730

Si è svolto questo pomeriggio a Roma, presso il Senato della Repubblica, un incontro al quale hanno partecipato il consigliere regionale Maurizio Petracca, il candidato sindaco del campo largo di Avellino, Antonio Gengaro ed i rappresentanti della dirigenza nazionale del Pd. In particolare erano presenti il senatore Francesco Boccia e il deputato Piero De Luca.

Il confronto, che si è svolto in una clima di serenità ed in maniera costruttiva è stato utile per ribadire l’importanza strategica dell’appuntamento elettorale di Avellino, unico capoluogo della Campania chiamato al voto, per puntualizzare alcuni punti programmatici emersi dall’importante lavoro di elaborazione e scrittura portato avanti in oltre un anno da tutte le forze che hanno dato vita allo schieramento che oggi sostiene la candidatura di Antonio Gengaro a primo cittadino di Avellino. Si è poi passati a definire anche alcuni aspetti organizzativi della campagna elettorale.

“Ormai – ha dichiarato al termine dell’incontro il consigliere regionale Petracca – entriamo nel vivo della fase elettorale che ci condurrà prima alla presentazione delle liste e poi alla campagna elettorale vera e propria. L’incontro di oggi a Roma, nel corso del quale c’è stato anche un approfondimento dedicato all’importante appuntamento con le Europee, è stato utile per serrare le fila intorno allo schieramento nesso in piedi ad Avellino e che gode del sostegno dei livelli nazionale, regionale e provinciale del Partito Democratico. Siamo impegnati, insieme alle altre forze politiche e alle espressioni della società civile che animano il campo largo, ad affermare una visone di città che sia finalmente all’altezza della storia politica, sociale e culturale di Avellino”.