Verso il gran finale rassegna a Guardia dei Lombardi

0
1

LE STRADE DELLA CULTURA la rassegna che si sta svolgendo con grande successo a Guardia Lombardi, nel convegno di venerdì 6 settembre è stato affrontato il tema del recupero delle tradizioni nell’ incontro dal suggestivo tema RESPIRI E SOSPIRI: ARIA DI TRADIZIONI. Alla tavola rotonda sono state protagoniste soprattutto le associazioni con l’intervento di Alessandro Di Pietro in qualità di rappresentante di “NovaPolis, organizzatrice dell’evento,di Marco Luongo (Cooperativa “Il Germoglio”) di Daniela Giordano (Pro-loco “Longobardi”) e Pierluca Cipriano (Cooperativa “Libera e Solidale”). che hanno sottolineato all’ unisono la necessità di un impegno corale e di una coesione per la crescita della comunità Le stimolanti provocazione del coordinatore della manifestazione Norberto Vitale direttore di Irpinia tv, hanno stimolato l’intervento di Federico Magnotta (Direttore del Museo della Tecnologia, della Cultura e della Civiltà Contadina dell’Alta Irpinia) e di Salvatore Salvatore scrittore e studioso che attraverso una serie di proverbi sul vento ha sottolineato il valore delle tradizioni nella cultura dell’Alta Irpinia Ora ci si appresta per il gran finale (sabato 7 e domenica 8) con le due giornate dedicate alla Poesia. Un fitto programma, con la mostra delle 163 poesie esposte lungo il centro storico di Guardia Lombardi, il convegno di sabato dal titolo “L’Aria che anima la poesia”, che vedrà anche la presentazione del Catalogo delle poesie esposte, con la partecipazione di Plinio Perilli e Generoso Picone, introdotti da Domenico Cipriano, nonché le letture nel suggestivo anfiteatro di vico-freddo con la partecipazione dei poeti che hanno aderito alla manifestazione. Questo il programma nel dettaglio delle giornate dedicate alla poesia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here