Venticano, riparte la Fiera Campionaria: il 12 maggio la presentazione

0
997

Sono passati circa ventiquattro mesi, dall’ultima edizione della Fiera di Venticano; l’ennesima ricolma di ogni possibile record. Nel mezzo, da una parte due anni di emergenza Covid con ondate a ripetizione del virus che ha messo in ginocchio il mondo intero, dall’altra la decisione di sospendere per la prima volta la storica Campionaria. Due anni faticosi per tutti, compreso la Pro Loco che nel frattempo ha un nuovo presidente supportato, come tutti i suoi predecessori, dall’intera comunità venticanese. Un nuovo mix di giovani e meno giovani la cui prima decisione è stata quella di rimboccarsi immediatamente le maniche per animare, da subito, i padiglioni del più importante quartiere fieristico delle aree interne del Mezzogiorno.

Nasce così questa 43° edizione della Fiera Campionaria di Venticano; la regina delle fiere campane, l’unico evento dell’entroterra capace di mettere in vetrina, da quasi mezzo secolo, il meglio dei settori dell’enogastronomia, del commercio, dell’agricoltura, dell’artigianato e dei servizi.

“Siamo felici – ha commentato una emozionatissima Emanuela Ciarcia, la giovane presidente della Pro Loco Venticanese – di poter annunciare che dal 1 al 5 giugno 2022, in piena sicurezza il nostro quartiere fieristico tornerà nuovamente ad accogliere pubblico ed espositori nella cornice del suo immancabile, storico e partecipatissimo appuntamento targato Fiera Campionaria di Venticano, l’evento multisettoriale più longevo della regione Campania”.

Seconda soltanto alla Fiera del Levante, infatti, la Fiera Campionaria di Venticano anche quest’anno è pronta a regalare emozioni grazie alla caratteristica di essere diventato negli anni il luogo per eccellenza di coinvolgimento dei visitatori, oltre che un formidabile incubatore di eventi collaterali di grande spessore. Con i suoi 42 anni di successi, più di 100mila visitatori ogni anno, 25mila metri quadrati di area espositiva appena ristrutturata, due parcheggi dedicati, servizi bar, navetta e ristoro, la Campionaria di Venticano resta un veicolo straordinario per la promozione di attività, idee, novità, tra antiche tradizioni che ritornano e nuovi settori che avanzano sempre di più come quelli del Turismo Enogastronomico sul quale questa Pro Loco è già pronta ad investire.

L’edizione 2022 – ha continuato Ciarcia – proporrà tantissime novità; una miscela di eventi consolidati e nuovi come, tanto per citarne uno, la creazione di un settore dello street food che si sta affermando, in tutto il mondo, sia come motore di sviluppo economico che, come motore d’innovazione, socio-culturale. Al centro del progetto – continua la Presidente – chiaramente ci sono sempre i nostri sponsor – Ndr Rubicondo, BCC Flumeri e Elettrotecnica CP – ed i nostri espositori ai quali vogliamo offrire la massima visibilità per tutti i settori merceologici e ai quali stiamo riservando tariffe di partecipazione molto contenute, con un ottimo rapporto tra costo e opportunità di vendita, occasioni di aggiornamento e promozione della loro immagine. Questa fiera – ha concluso Ciarcia – sarà l’occasione giusta per tornare da protagonisti e in totale sicurezza sul mercato, una chance che soltanto a Venticano sappiamo dare.

Presentazione ufficiale dell’evento fieristico il prossimo 12 maggio, presso la Sala Grasso della Provincia di Avellino

Articolo precedenteAccertata la morte cerebrale del 16enne di Gesualdo
Articolo successivoControvento, incontro per ricordare la figura di Gennaro Bellizzi
☑ Dal 2011 ho iniziato la mia attività di libero professionista operando principalmente nel campo del visualmaking: fotografia e video. Ma già avevo maturato un'esperienza nel settore, avendo lavorato con le emittenti televisive Irpinia TV e Telenostra che mi hanno fatto da apripista in ambito professionale. ☑ Collaboro oggi con le maggiori testate della provincia di Avellino sia per service fotografici che video. Attualmente lavoro con le testate di Ciriaco, IrpiniaNews, Ottopagine e faccio da service esterno all’emittente Canale 58. ☑ La mia attività fotografica si svolge prevalentemente in ambito sportivo, soprattutto con il calcio. Ho anche un'importante expertise nell'ambito della pallavolo dove sono stato fotografo ufficiale della Sidigas Atripalda che ha vinto una coppa Italia di serie A2. ☑ Svolgo anche servizi fotografici e video da cerimonia ed in generale per eventi: principalmente battesimi, comunioni e feste. ☑ Realizzo fotografia pubblicitaria e video pubblicitari. ☑ Possiedo, infine, esperienze anche in ambito nazionale con il varo della MSC divina a Marsiglia (che ha avuto come testimonial Sofia Loren), il premio Malaparte a Capri. ☑ Sono giornalista pubblicista dal febbraio 2015