VD/Ariano – Nature Show, previsto l’arrivo di 100 pullman

0
3

Nature Show, di nome e di fatto. La fiera di Ariano Irpino cambia volto. Scenario suggestivo tra caccia, pesca, camper, nautica, outdoor in genere e tanti stand da visitare. Che l’iniziativa promossa da Fiere e Congressi capitanata dall’instancabile Franco Lo Conte (ascolta l’intervista sotto) riuscisse a dare un volto nuovo alla struttura fieristica arianese, realizzata dalla Comunità Montana dell’Ufita, nessuno se lo sarebbe aspettato. Ma da oggi fino a domenica, la kermesse, unica nel suo genere riuscirà a calamitare l’attenzione di tutta Italia. Non solo per gli stand proposti provenienti da ogni parte dello Stivale, ma anche perché nei tre giorni di esposizione hanno già dato conferma di partecipazione gruppi organizzati: circa 100 pullman raggiungeranno Ariano per assistere all’evento.
Al taglio del nastro c’erano l’europarlamentare Clemente Mastella, il presidente della Comunità Montana Oreste Ciasullo, il consigliere regionale Luca Colasanto. Tutte le altre autorità invitate hanno dato forfait. La superficie dedicata all’evento è suddivisa, in due distinte aree: una interna con stand di aziende produttrici di armi e di materiale da pesca, di abbigliamento sportivo e di attrezzature da utilizzare all’aria aperta, e una esterna, ricavata nella verde valle circostante. Addirittura per allargare ancora di più la fiera all’esterno è stata costruita una passerella naturale su un fiume.

Il Nature Show offrirà esibizioni di cani e cavalli, gare cinofile, provare il parkour o partecipare al battesimo del Sub o della Sella, sperimentando l’emozione delle immersioni o delle cavalcate. In contemporanea con il Nature Show si terrà anche la prima edizione dell’Expo dell’Elettronica, mostra mercato dedicata al settore dell’elettronica e dell’informatica e la Festa del Cacciatore, kermesse dedicata agli appassionati di gastronomia venatoria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here