VD-FT/Valeria Di Masi:”Non siamo la solita coppia velina-calciatore”

11 Ottobre 2013

Da “Il Biancoverde” di questa settimana

Guarda le foto

Una coppia solida, complice e innamorata. Sono queste le prima parole che ti vengono in mente guardando Giuseppe Di Masi, il portiere biancoverde, e Valeria Lo Biundo, sua moglie.
La loro storia è iniziata 13 anni fa a Palermo, la città natale di Valeria. Lei lavorava come valletta in una trasmissione sportiva e lui giocava nella squadra siciliana. Un giorno Peppe fu invitato ad intervenire come ospite e in quegli studi televisivi scoppiò il colpo di fulmine. “Nel nostro caso – afferma Valeria ridendo – si è confermata la formula velina, calciatore”, ma in realtà i due sono ben lontani da quel mondo patinato, da gesti eclatanti e da una vita mondana.
Da quando si sono conosciuti sono inseparabili, dopo pochi mesi Valeria ha lasciato gli stacchetti tv e ha deciso di seguire il calciatore nel suo lavoro, pronta a fare le valige per trasferirsi da un posto all’altro e vivere in pieno il suo idillio d’amore al fianco del suo uomo.

In edicola l’intervista integrale

Guarda l’intervista alla coppia


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.