Variante Delta, sono già 83 i casi in Campania. Zone del napoletano le più colpite

0
16

Sono già 83 i casi in Campania. Il sequenziamento in regione ha portato alla scoperta di nuovi casi di Variante Delta (83 in tutto), maggiormente infettiva tanto da diffondersi da persona a persona in pochi secondi).

Per ora le zone più colpite dalla variante sono quelle di pertinenza dell’Asl Napoli 3 e dell’Asl Napoli 1. Di questi 83 casi la distribuzione nelle fasce d’età è di 55 casi su 83 tra i 18 e i 50 anni, pari al 66,2%.

Lo stesso governatore della Campania Vincenzo De Luca, in una recente intervista, ha affermato come ci siano “focolai di variante Delta in Campania. Sono stati colpiti coloro che non si sono vaccinati e quelli che sono fermi alla prima dose. In Inghilterra, migliaia di studenti sono stati contagiati dalla variante. Noi non abbiamo finito la vaccinazione alla popolazione studentesca a causa del mancato invio di vaccini in Campania e per la pessima comunicazione del Governo su Astrazeneca”.