Avellino, dall’Eliseo a Piazza Libertà: dove il degrado regna sovrano

Avellino, dall’Eliseo a Piazza Libertà: dove il degrado regna sovrano

14 Ottobre 2021

Piazza Libertà torna nel mirino dei vandali che hanno deciso di imbrattare il pavimento con scritte oscene. Uno spettacolo triste e purtroppo già visto. Probabilmente, se siete di Avellino, sapete di cosa stiamo parlando e avrete pensato allo spiazzale antistante l’Eliseo.

Una zona da tempo terra di nessuno, nonostante l’istallazione di sistemi di sorveglianza. Gli incivili non si fermano e continuano a imbrattare queste aree del centro cittadino. Sere fa, inoltre, proprio a ridosso dell’Eliseo è stato appiccato un piccolo fuoco.

Per quanto riguarda Piazza Libertà, non è la prima volta assistiamo all’opera dei vandali. Ricorderete gli episodi più clamorosi, con l’acme toccato nel momento in cui fu gettata una sostanza colorante nell’acqua.

A oggi non sono state trovate contromisure efficaci. Multe e denunce si contano con il lanternino.