Valorizzare l’Irpinia, intesa tra il Conservatorio e il “Manlio Rossi Doria”

0
801

Valorizzare l’Irpinia, intesa tra il Conservatorio e il “Manlio Rossi Doria”. Il protocollo siglato tra le due realtà formative ha lo scopo di promuovere la cultura dell’arte e della musica sull’intero territorio provinciale.

Il presidente dell’Ateneo musicale, Achille Mottola, e la preside dell’Istituto Professionale di Stato, Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera, Maria Teresa Cipriano, hanno sottoscritto l’accordo con l’obiettivo di diffondere la conoscenza dell’offerta educativo-formativa delle relative istituzioni scolastiche e promuovere l’organizzazione di eventi, convegni, saggi, concerti e rassegne tematiche.

La partnership durerà tre anni, durante i quali saranno promossi incontri di studio didattico-musicale finalizzati ad approfondire le conoscenze e le tematiche di interesse comune e a favorire la realizzazione, per gli studenti dell’I.P.S.E.O.A. di percorsi di alternanza scuola-lavoro.

«Questa importante intesa con uno degli Istituti più rappresentativi e iconici del territorio nasce con il chiaro intento di fare rete per formare e creare opportunità per il futuro; – hanno detto il presidente del Conservatorio di Avellino, Achille Mottola, e il direttore M° Maria Gabriella Della Sala – il nostro obiettivo da sempre è quello di respirare con il territorio e l’Irpinia è una terra di eccellenze che vanno valorizzate, perché queste risorse rappresentano la vera forza della nostra provincia».

La dirigente scolastica Maria Teresa Cipriano dell’Istituto «Manlio Rossi-Doria» nel commentare l’accordo sottoscritto con il Conservatorio «Domenico Cimarosa», dichiara che «si tratta di un importante traguardo: una collaborazione che vedrà, già nei prossimi mesi, la realizzazione di iniziative comuni, che sapranno coniugare il valore universale della musica con le eccellenze dell’enogastronomia e dell’accoglienza». Sottolinea, inoltre, che «l’accordo è pienamente coerente con la vision dell’Istituto che da tempo si propone alla comunità locale quale laboratorio di innovazione e quale partner strategico nelle reti con istituzioni, enti ed altre scuole finalizzate alla promozione di politiche formative territoriali e alla valorizzazione di creatività e spirito imprenditoriale di studentesse e studenti».