Valle Irno – Sindaci a De Gennaro: “Ok all’impianto di compostaggio”

0
2

I sindaci dei tre comuni della Valle dell’Irno, Mercato S. Severino, Fisciano e Montoro Inferiore, sono indirizzati verso la creazione di un impianto di compostaggio. L’obiettivo sarebbe quello di abbattere i costi del trasporto relativo alla parte organica della raccolta differenziata. Il vice sindaco di Mercato S. Severino, Giovanni Romano, spiega che si sta “valutando l’ipotesi di chiedere al commissario De Gennaro l’ubicazione di quest’impianto sciogliendo definitivamente il nodo legato alla gestione dell’organico, il cui conferimento in Sicilia risulta piuttosto gravoso per le casse comunali, oltre al fatto che la Regione ha fatto sapere che non è più in grado di accogliere nuovi invii”. L’impianto di compostaggio comporterebbe il vantaggio di avere il compost oltre ad un’energia pulita. I sindaci si ritroveranno domani mattina e nel frattempo sembra rafforzarsi l’adesione di altre fasce tricolore del comprensorio. “Intendiamo continuare a operare – rivela Salvatore Carratù, sindaco di Montoro Inferiore – con le stesse società che stanno attuando il piano porta a porta spinto. Per quanto riguarda la realizzazione dell’impianto di compostaggio stanno lavorando delle realtà virtuose dove la raccolta differenziata è ben al di sopra del 50 per cento”. (d.g.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here