Urciuoli per Mingarelli e Giordano per Leonardo Festa: il Consiglio Comunale post riconteggi

Urciuoli per Mingarelli e Giordano per Leonardo Festa: il Consiglio Comunale post riconteggi

28 Giugno 2019

Renato Spiniello – Sala consiliare gremita e caldo asfissiante per la proclamazione del nuovo sindaco di Avellino Gianluca Festa e dell’intero Consiglio Comunale. Due le sorprese – anche se annunciate – rispetto ai riconteggi effettuati in questi giorni dalla commissione elettorale presieduta dal giudice Paolo Cassano: Luigi Urciuoli scavalca Massimo Mingarelli in quota Movimento 5 Stelle, mentre Marietta Giordano si attesta il derby interno su Leonardo Festa, che quindi resta fuori dal civico consesso.

Ecco la composizione della nuova assise, al netto di eventuali promozioni in Giunta.

Maggioranza:

Davvero (8): Giuseppe Negrone, Marianna Mazza, Antonio Genovese, Ugo Maggio, Antonello De Renzi, Gennaro Cesa, Giovanna Vecchione, Luigi Preziosi.

Ora Avellino (6): Laura Nargi, Gianluca Gaeta, Antonio Cosmo, Giuseppe Giacobbe, Teresa Cucciniello, Francesca De Vito.

W la Libertà’ (3): Diego Guerriero, Alessandra Antonia Iannuzzi, Giovanni Cucciniello.

Vera (3): Stefano Luongo, Gerardo Melillo, Guido D’Avanzo.

Opposizione:

Partito Democratico (2): Ettore Iacovacci, Franco Russo.

Laboratorio Avellino (2): Nicola Giordano, Carmine Montanile.

Mai Più (2): Luca Cipriano, Marietta Giordano.

Avellino Più (1): Francesco Iandolo.

Movimento 5 Stelle (2): Ferdinando Picariello, Luigi Urciuoli.

La Svolta (1): Dino Preziosi.

Si Può (1): Amalio Santoro.

Lega (1): Biancamaria D’Agostino.