Uomo scompare nel nulla a Montella, ritrovato dopo ore ad Ospedaletto

0
9

Lieto fine a Montella dove oggi per ore non si avevano più notizie di un 46enne. 

Il tutto si è concluso grazie all’ausilio del Corpo Nazionazionale Soccorso Alpino e Speleologico.

Nel pomeriggio di sabato 27 febbraio 2016, il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), Servizio Regionale Campania è intervenuto in Irpinia per una persona scomparsa.

L’uomo M.V., di 46 anni, originario di Montella (Avellino), non dava notizie dalle 15 dello stesso pomeriggio. Verso le 16, quindi, i familiari hanno dato l’allarme ai CC di Montella, che ha prontamente richiesto l’ausilio del CNSAS.

 La Struttura si è subito attivata inviando una squadra sul posto ed attivando il servizio “sms locator” un programma che invia un sms allo smartphone della persona bisognosa di aiuto e quando tale messaggio viene aperto, esso invia automaticamente alla centrale le coordinate GPS del luogo in cui è stato visualizzato, consentendo alle squadre di raggiungere il posto molto più celermente.

Lo scomparso è stato localizzato verso le 18.30 grazie al sistema sms-locator, nei pressi di Ospedaletto di Alpinolo (AV), dove i CC locali, sempre in contatto con i CC di Montella e il CNSAS, lo hanno poi individuato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here