Uisp – Capone: “A…mare aperto 4 giorni tra natura, salute e sport”

0
3

Quattro giorni dedicati alla natura, alla salute e allo sport. Aprirà i battenti giovedì 19 giugno “A…mare aperto”, la festa del mare organizzata dal Comitato Regionale della Uisp in collaborazione con il Comitato Territoriale di Salerno, in programma fino a domenica 22 giugno tra le località di Pioppi e Casal Velino, due perle del litorale cilentano. L’iniziativa ha come obiettivo la promozione del territorio attraverso la scoperta e la diffusione degli sport acquatici. “A…mare aperto” nasce in seguito al progetto H2O Uisp realizzato lo scorso anno – spiega Carmine Calvanese, presidente del Comitato Territoriale Uisp di Salerno – per diffondere la conoscenza dei territori attraverso varie attività ricreative e sportive legate al mondo dell’acqua”. Oltre alle associazioni affiliate all’ente di promozione sportiva (Nofi, Karibu, Campania Adventure, Circolo Velico Casal Velino, Aria & Acqua) nel progetto sono coinvolti anche i comuni di Pollica e Casal Velino oltre a numerose associazioni che operano nella zona. Le attività previste saranno divise in promozionali e dimostrative, per l’avviamento allo sport, ed agonistiche per gli atleti che parteciperanno alle gare di nuoto. Fitto il programma della kermesse, che si aprirà giovedì 19 giugno con l’inaugurazione della mostra fotografica “Mareggiando” al Palazzo Vinciprova di Pioppi (ore 16) e della mostra di imbarcazioni storiche (ore 18) al porto turistico di Casal Velino. Si continuerà nelle giornate di venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 giugno con dimostrazioni e gare di nuoto, windsurf, vela, vela latina, voga, bocce beach, canoa, pallanuoto e attività subacquee. Sabato 21 giugno, con inizio alle ore 19 al Palazzo Vinciprova di Pioppi, si terrà, poi, l’interessante convegno sul tema “Dieta mediterranea e sport”, a cura della Uisp e dell’Associazione Dieta Mediterranea. La giornata si concluderà con una serata a tema in spiaggia, ripercorrendo le antiche tradizioni culinarie e folkloristiche attraverso la festa del pesce. “ La Campania, regione caleidoscopica dal punto di vista delle attrazioni e delle possibilità che offre a chi sceglie di goderne, torna a promuovere il suo territorio attraverso lo sport per tutti – spiega Ivo Capone, presidente del Comitato Regionale Campania della Uisp -. Passione, partecipazione e divertimento saranno le uniche regole da rispettare. “A…mare aperto” sarà un’occasione per cimentarsi con discipline sportive legate all’acqua ma anche per riscoprire, ammirare e contemplare località turistiche dall’ineguagliabile bellezza, nella terra in cui, non a caso, è nato il protocollo della Dieta Mediterranea. È questo – conclude Capone – lo sport che ci piace praticare e raccontare: quello che si affida esclusivamente all’uomo e alla natura, per esaltare le passioni dell’uno e la rigogliosità dell’altra.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here