Tutto pronto per il secondo simposio d’arte in Sila dell’Irpinia

0
6

Tutto pronto per il secondo simposio d’arte contemporanea organizzato in Sila da Rosa Spina artista pioniera in Italia della corrente Fiber Art e in esposizione a Venezia nella 55esima edizione della Biennale d’arte.

Dopo il successo dello scorso anno si rinnova l’appuntamento in Calabria fra artisti italiani e stranieri impegnati in una settimana a confrontarsi e a far conosce il loro sguardo sul mondo e nuovi linguaggi dell’arte , dal figurativo all’informale. Un evento in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato di Monaco-Taverna, l’Ass. AURA Udine. la Pro Loco di Villaggio Mancuso- Taverna, l’Associazione ANDE Catanzaro e con la compartecipazione del Comune di Taverna e dell’associazione Arteuropa di Avellino.

“Promozione e valorizzazione dell’arte contemporanea sono le linee guida di questa rassegna. Il risultato è un ventaglio di proposte interculturali e multietniche che creano un ponte fra il nord e il sud dell’Italia e con l’Europa, data la presenza di artisti dall’estero, iniziatori di una cultura plurinazionali senza confini. L’arte, dunque, come mezzo per scavalcare le diversità delle lingue e la distinzione di razza e religione, superare il processo di unificazione culturale e,nello stesso tempo, consentire a ciascun artista europeo di promuovere le proprie peculiarità e lo stile che lo contraddistingue”. Cosi Generoso Vella addetto stampa della manifestazione nella presentazione ufficiale dell’evento.

Protagonista assoluta l’arte contemporanea ma anche la bellezza del paesaggio silano e luci ed alle ombre del sottobosco motivi ispiratori delle opere di Mattia Preti di cui si celebra il IV centenario dalla nascita. Location dell’evento proprio il paese natale del celebre pittore conosciuto anche come il Cavaliere Calabrese ma soprattutto come uno dei più importanti esponenti della pittura napoletana.

La settimana dell’arte in Sila si svolgera’ presso l’Albergo della Posta (Frazione Villaggio Mancuso) che ospiterà per l’occasione gli artisti: Pitt Jessie, Giancarlo Caneva, Silvano Spessot, Claudio Feruglio, Susanne Riegelnik v Giusy Lopar , Vittorio Sopracase, Leona k , Pippo Spina, Marco Carellario, Anna Manna, Nadia Lolletti , Luigi Romano, Rosa Spina e gli irpini Enzo Angiuoni, Nicola Guarino, Edoardo Iaccheo e Generoso Vella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here