Tutti assolti nel processo su Palazzo Iandolo

Tutti assolti nel processo su Palazzo Iandolo

22 Dicembre 2020

di Andrea Fantucchio – Il tribunale di Avellino ha assolto tutti gli imputati finiti nel processo per abusi edilizi e abuso d’ufficio intorno alla presenta contestazione di una violazione paesaggistica legata a Palazzo Iandolo nel capoluogo irpino.

Il pm, nelle precedenti udienze, aveva chiesto due anni e sei mesi per Giancarlo Iandolo, due anni e tre mesi per Luigi De Cesare, due anni per Arturo Petracca, nove mesi per Francesco Tizzani, Ciro Giordano, Ciro Melillo e Uriele Maffei, tre mesi per Antonio Morano e Giovanni D’arco.

Come detto, invece, assoluzione per tutti. Erano difesi dagli avvocati Nello Pizza, Olindo Paolo Preziosi, Carmine Danna, Petrillo, Giovanni Castelluccio, Alfonso Maria Chieffo e Dario Cierzo.