Tufo, lavori abusivi sul fiume Sabato: due denunce

0
700

Tufo, lavori abusivi sul fiume Sabato: due denunce da parte dei carabinieri della Stazione Forestale di Avellino.

Le due persone sono ritenute responsabili, in concorso tra di loro, di abusivismo edilizio e dello scarico abusivo di acque reflue industriali.

All’esito delle verifiche i militari accertavano che i due, a Tufo, nell’ambito dei lavori di adeguamento della galleria “Branete” della linea ferroviaria Avellino/Benevento, effettuavano lavori (rampa e creazione di uno scarico) eseguiti in assenza di autorizzazione paesaggistica, in quanto realizzati nell’ambito della fascia di rispetto del fiume Sabato.

E’ stata accertata, in pratica, la realizzazione abusiva, mediante distesa di materiali provenienti da attività di recupero, di una rampa di accesso al cantiere. Inoltre i militari hanno appurato il posizionamento di un tubo di circa 60 centimetri che consentiva il deflusso delle acque di scarico industriali, provenienti dall’interno del cantiere, nel sottostante fiume Sabato, realizzando di fatto uno scarico in assenza di preventiva autorizzazione.