Truffa on-line, nei guai un 42enne di Taranto

0
1016

I Carabinieri della Stazione di San Salvatore Telesino (BN), a conclusione delle indagini scaturite dalla querela di una concittadina per truffa on-line, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un quarantaduenne di Taranto, già noto alle Forze dell’Ordine per gli stessi fatti, il quale, dopo aver pubblicato sul social network “facebook” un falso annuncio di affitto di un appartamento in Parma, raggirava la malcapitata vittima che, attratta dal prezzo conveniente e spronata a concludere in fretta la trattativa per non perdere l’occasione, inoltrava con due bonifici la somma complessiva di Euro milleduecento.

La donna, resasi poi conto di essere stata truffata per l’irreperibilità dell’uomo, si è rivolta ai Carabinieri per denunciare i fatti.