Truffa ai clienti, l’ex cassiere in aula

0
20
Tribunale Avellino

E’ prevista per domani, 27 ottobre, l’udienza civile davanti al giudice del Tribunale di Avellino, a carico di un 60enne, ex impiegato della filiale Bper di Solofra, finito al centro di un’inchiesta per truffa aggravata. La vicenda ha avuto una grande eco mediatica.

L’indagato è accusato di aver truffato oltre venti persone convicendole a investire in un sistema che avrebbe, invece, fatto perdere loro il capitale.

La banca ha licenziato l’ex cassiere, raggiunto intanto anche da un sequestro conservativo di oltre 30mila euro. L’uomo, difeso dall’avvocato Fabio Tulimiero, dovrà ora provare a smontare le accuse a suo carico.