Truffa all’Asl: condannato ex primario

Truffa all’Asl: condannato ex primario

17 Dicembre 2019

Condannato per truffa all’Asl di Avellino l’ex primario del reparto di emodialisi dell’ospedale di Ariano Irpino. Sentenza decisa dal gup di Benevento, Vincenzo Landolfi, dopo che la Cassazione aveva annullato l’assoluzione emessa nel 2016.

L’Asl di Avellino, rappresentata dagli avvocati Olindo Paolo Preziosi e Mimmo Mirabella, sarà risarcita. Per l’accusa l’imputato avrebbe indebitamente percepito, dall’azienda sanitaria locale, retribuzione e indennità di rapporto esclusivo nonostante gestisse di fatto, in modo incompatibile.