Truffa ad un anziano, intercettati e arrestati due giovani napoletani

0
1082
Premio per la Polizia Stradale

Erano in fuga da Taranto, dove avevano appena commesso una truffa ai danni di un anziano del posto: è così che gli operatori della Sottosezione Polizia Stradale di Grottaminarda, in stretta sinergia con la Squadra Mobile tarantina, hanno intercettato i due, in viaggio sulla autostrada A16 Napoli – Canosa a bordo di un’utilitaria lanciata ad
altissima velocità verso il capoluogo partenopeo.

All’atto del controllo i poliziotti hanno trovato indosso ai due, adeguatamente occultati,
contanti per oltre 1200€, nonché numerosi oggetti e valori in oro ed argento, estorti al malcapitato (anche con l’uso di violenza) dai truffatori, che si erano spacciati per parenti in difficoltà finanziarie e con improvvise urgenze.

I due giovani (napoletani, classe 1998 e 2002) sono stati quindi tratti in arresto, mentre la refurtiva è stata prontamente riconsegnata all’anziano.