Truffa a Solofra, tre nuove vittime

Truffa a Solofra, tre nuove vittime

12 Aprile 2021

di AnFan – Tre nuove denunce a carico del cassiere della filiale Bper di Solofra, sospeso dopo che altre persone avevano raccontato di essere state truffate. Anche i questo caso chi ha sporto querela, si tratta di persone assistite dall’avvocato Matteo Raffaele Fimiani del foro di Avellino, ha raccontato di aver subito dei raggiri. Una truffa per oltre 100mila euro.

Secondo la ricostruzione di chi ha presentato denuncia fino a oggi, il dipendente della banca li avrebbe convinti a “puntare” il denaro su investimenti ritenuti sicuri, per poi sottrarne una buona parte e pagando i soli interessi in tutto o in parte. Fino a quando uno dei correntisti, intuito il raggiro, ha deciso di andare in fondo alla questione e ritirare il denaro che riteneva di avere. E’ allora che il dipendente della banca si è reso irreperibile.