Trevico – Risanamento: “Località Piscilo presto bonificata”

0
7

Trevico – Riqualificazione del territorio e sistemazione delle falde acquifere a ridosso del centro abitato. Questo l’importante progetto estivo condotta dall’amministrazione retta da Giuseppe Antonio Solimine. 2 milioni di euro finanziati dal Por Campania misura 1.5 per risanare l’intera area Piscilo. “Si tratta di un intervento resosi necessario già durante lo scorso inverno, – ha spiegato il numero uno – quando le abbondanti piogge e le forti nevicate provocarono lo smottamento di alcune zolle e la deturpazione delle falde acquifere”. L’area in questione domina il centro cittadino e gran parte dei terreni messi a coltura in periferia. “Oltre alla bonifica della zona – spiega ancora il primo inquilino di Palazzo di Città – provvederemo anche alla forestazione di quei lembi spogli. L’importanza degli arbusti, soprattutto in montagna, è indiscutibile. Le radici, infatti, trattengono detriti e acqua evitando i movimenti franosi e gravi conseguenze, come ad esempio la chiusura di arterie interpoderali o la perdita del raccolto”. Anche il patrimonio acquifero subirà degli interventi di equilibratura del ph, di pulizia del fondo e di rivegetazione delle sponde necessaria alla prosperità della vita acquatica. Gran parte della risorsa acquifera disponibile in natura viene convogliata per l’irrigazione dei campi e per il rifornimento energetico di elettricità. “Il prossimo settembre – continua ancora il sindaco – procederemo con altri lavori di riqualificazione ambientale per tenere monitorata la situazione sul territorio di nostra competenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here