Torella, sfiduciato il sindaco Mancuso: si ritorna alle urne

Torella, sfiduciato il sindaco Mancuso: si ritorna alle urne

1 Dicembre 2015

Anche il Comune di Torella dei Lombardi andrà al voto nella prossima primavera.

Il sindaco Michele Mancuso, infatti, è stato sfiuduciato dall’opposizione e da parte della sua stessa maggioranza.

Michele Mancuso

Michele Mancuso

Il primo cittadino, alle ultime amministrative (2014) aveva guidato la lista Torella in Movimento in alleanza con i rappresentanti locali del M5S (ancorché la lista non fosse stata certificata dal movimento di Grillo), superando la concorrenza dell’uscente Lodise e del candidato sindaco Minetti,.

La sfiducia sarebbe arrivata, secondo quanto riportato, attraverso le dimissioni in massa presentate da sette componenti dell’assise comunale.

Già nell’agosto scorso, quattro consiglieri di maggioranza ( Giuseppe Caputo, Milva Faija, Manuela Losco e Simone Mugnano) presero le distanze dalla squadra di Mancuso, pur confermando l’appoggio alla maggioranza, creando un nuovo gruppo consiliare denominato “Cittadini in Movimento”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.