Tesseramento Pd, Russo: “Risultato soddisfacente in un contento difficile”

0
10

Di seguito la nota di Franco Russo, Segretario del Circolo di Avellino “Libertà è Partecipazione”:

“Il circolo democratico «Libertà è Partecipazione» di San Tommaso è passato dai 338 iscritti del 2014 ai 380 del 2015. E’ un risultato di cui siamo soddisfatti, visto soprattutto il contesto in cui è maturato. Un contesto difficile sia per i pochi giorni a disposizione per il tesseramento, sia per la sfiducia generale che i cittadini nutrono nei confronti della politica e dei partiti.

Naturalmente, la voglia di partecipazione riscontrata per noi rappresenta una grande responsabilità. Non possiamo deludere questi cittadini che credono nel Partito Democratico e nelle sue battaglie. Per questa ragione, riteniamo si debba aprire immediatamente una stagione di mobilitazione, sia a livello provinciale che cittadino. L’Irpinia, al di là delle problematiche storiche legate alla mancanza di lavoro e di opportunità che stanno provocando la desertificazione di tanti borghi, sta combattendo una grande battaglia su ambiente e servizi. Dalla difesa dell’acqua pubblica, al no alle trivellazioni e all’eolico selvaggio, e fino alla salvaguardia dei livelli di assistenza sanitaria, il Pd deve farsi trovare in prima linea al fianco della popolazione.
Lo stesso impegno deve riguardare la città capoluogo che deve riacquistare il suo ruolo di guida del territorio provinciale e per farlo ha bisogno innanzitutto di coesione. Dopo tante fibrillazioni politiche, l’amministrazione comunale sta spingendo sull’acceleratore per la chiusura dei tanti cantieri aperti, ma anche provando a disegnare un orizzonte possibile per la città.

Una grande occasione di confronto sui temi sarà certamente rappresentata dal congresso che dovrà essere celebrato nei prossimi mesi. Quell’appuntamento ci dirà se siamo davvero una classe dirigente matura e in grado di svolgere il proprio ruolo. Noi crediamo di sì, e siamo pronti a fare la nostra parte. Ben sapendo che non sarà facile, ma anche convinti di avere tutte le carte in regola per riuscirci.”

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here