Terza Categoria – Real Bonito batte il Bogart Serra

0
3

Bonito – Al 90’ esplode il ‘Comunale’. Davanti ad un pubblico caldissimo, la Real Bonito riesce ad imporsi allo scadere grazie al bomber Rossetti che ha confermato il suo stato di grazia. Terzo goal in altrettante partite. Bella gara tra la Real ed il Bogart Serra, le due squadre si sono affrontate a viso aperto consapevoli dell’importanza della posta in palio. Ottimamente messe in campo dalle rispettive panchine, le formazioni si temono e si equivalgono, con gli ospiti che fanno registrare un maggiore possesso palla. La Real sfrutta le ripartenze di Losanno e Picariello, ma i due non creano scompiglio alla difesa ospite. Primo tempo avaro di emozioni. Nella ripresa “La Triade” (Biondi-Capocasale-Mariano) osa qualcosa in più inserendo Palladino come mezza punta e Di Pietro come centravanti al posto di Merola e Picariello. La squadra, rinvigorita dagli ingressi, guadagna metri, ma la partita sembra avviarsi inesorabilmente verso uno scialbo 0 – 0. La svolta al 90’ sugli sviluppi di un calcio piazzato del Bogart Serra, la difesa della Real rilancia, parte Mustone palla al piede 40 metri ad alta velocità, salta 2 uomini e riesce a servire Rossetti in aria rigore che controlla e deposita mestamente la palla in rete. Il Comunale esplode, non c’è più tempo per recuperare e la Real è sempre più lanciata verso la vetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here