Tentato omicidio a Monteforte: custodia cautelare per un minore

0
846
Istituto_minorile _Nisida

Personale della Squadra Mobile della Questura di Avellino, su disposizioni della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli, ha proceduto all’esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in Istituto per Minori, emessa il 19 marzo dal G.I.P. presso lo stesso Tribunale, nei confronti di un minore residente nella provincia di Napoli, già recluso per altri reati presso l’istituto per Minori di Nisida (NA).

Il provvedimento è scaturito a seguito di una complessa attività investigativa dalla quale sono emersi elementi probatori nei confronti dello stesso, tali da ritenerlo indiziato per i reati di tentato omicidio e tentata rapina, commessi nel comune di Monteforte Irpino alla fine del mese i dicembre del 2023, nei confronti di un cittadino di nazionalità colombiana dedito all’attività di meretricio.

La Procura della Repubblica per i Minorenni, ritenendo validi i gravi elementi di colpevolezza raccolti a suo carico dagli Agenti della Squadra Mobile a carico del giovane e a seguito di opportuna e pregnante attività di coordinamento, ha presentato richiesta di custodia cautelare in carcere, puntualmente accolta dal Giudice per le Indagini Preliminari.