Taglialatela: “Con De Luca il cartello Siram domina nell’emergenza Covid”

Taglialatela: “Con De Luca il cartello Siram domina nell’emergenza Covid”

18 Agosto 2020

“Questa mattina ho presentato presso la Procura della Repubblica un nuovo esposto, il settimo, sulle oscure trame che portano la SIRAM S.p.A ad ottenere, per sé e le aziende collegate, una serie di commesse. Molte delle quali a trattativa privata”.

È quanto dichiara in una nota l’onorevole Marcello Taglialatela, esponente della destra sociale partenopea a margine della presentazione del settimo esposto sulla vicenda “Ospedali Covid”.

“Gli allegati presentati insieme all’esposto evidenziano un vero e proprio trattamento di favore nei confronti della società e delle sue consorziate.
La SIRAM recentemente ha visto il suo procuratore speciale, ing Crescenzo De Stasio, arrestato per tangenti nell’ambito di commesse relative all’emergenza Covid in Sicilia”.

“Crescenzo De Stasio compare anche nello schema dell’Unita di crisi Covid Campania quale responsabile della Med, aggiudicataria della gara per la realizzazione degli ospedali fantasma in Campania. Il presidente De Luca ed i suoi collaboratori dovranno spiegare molte cose per giustificare decisioni che appaiono scellerate e contrarie agli interessi della Pubblica Amministrazione”.