Sviluppo rurale e Psr, domenica a Zungoli il focus promosso dall’Udc

0
173

Zungoli – Ancora una tappa sul territorio irpino per l’Unione di Centro di Avellino. Questa volta focus sull’agricoltura con particolare riferimento alle opportunità contenute nel Psr 2014/2020. L’incontro è stato promosso dal movimento giovanile dell’Udc irpina.

Nuove prospettive di sviluppo per le comunità rurali della Valle Ufita” è il titolo del convegno che si svolgerà domenica, 2 ottobre, alle ore 10,30, presso il Convento di San Francesco di Zungoli.

Al confronto prenderanno parte Roberto Caruso, esponente del movimento Giovani Udc Avellino, Maurizio Petracca, presidente della commissione agricoltura del Consiglio Regionale della Campania, ed il deputato Giuseppe De Mita, vice segretario nazionale Udc. Le conclusioni saranno affidate a Ciriaco De Mita.

«La tavola rotonda – spiega Roberto Caruso, esponente dei Giovani dell’Unione di Centro – ha come obiettivo la valorizzazione delle risorse dell’entroterra, legate a settori strategici come agricoltura, turismo e economia sostenibile. L’iniziativa, infatti, nasce su sollecitazione di diverse realtà imprenditoriali locali, ed in particolare dell’azienda agricola Lidia di Baviello Antonio, piccola realtà dell’entroterra divenuta punto di riferimento nel settore agroalimentare. Grazie alla nuova programmazione regionale, voluta fortemente dai rappresentanti dello scudocrociato, sarà possibile promuovere, attraverso le varie misure, tutte quelle realtà che all’apparenza sono di nicchia ma non sono seconde a nessuno per qualità dei prodotti e capitale umano».