Sport/Lega Pro: Ghirelli confermato alla guida della terza serie calcistica

Sport/Lega Pro: Ghirelli confermato alla guida della terza serie calcistica

12 Gennaio 2021

Francesco Ghirelli è stato confermato alla presidenza della Lega Pro ottenendo 49 voti. Al suo fianco, Luigi Ludovici e Marcel Vulpis che, in qualità di vicepresidenti, lo sosterranno nel prossimo quadriennio lavorando ad obiettivi strategici, a partire dalla sostenibilità dei club di Serie C e la riforma dei campionati.

Francesco Ghirelli si è detto orgoglioso per la riconferma alla presidenza della Lega Pro. “Ci aspettano anni particolarmente difficili, la crisi legata al Covid-19 ha messo in ginocchio il Paese e, di conseguenza, il comparto sportivo e calcistico. L’esito della votazione di oggi conferma che in questi anni abbiamo saputo costruire una squadra forte e competente, abbiamo restituito al calcio di Serie C credibilità e costruito una forte reputazione in ambito istituzionale. Ciò dimostra che, se usiamo la testa e la capacità di restare compatti, Lega Pro è una bella scommessa. Il mio compito, in qualità di presidente pro tempore, è di proseguire in un processo di transizione che porti la Lega Pro ad essere consegnata ai giovani, dopo aver compiuto un processo di sostenibilità e di riforma dei campionati”.   

Gli auguri arrivano anche dall’Us Avellino 1912. Come società l’Avellino è sempre stata al fianco di Ghirelli ed è per questa ragione che il presidente Angelo Antonio D’Agostino ha deciso di candidarsi per un ruolo nel consiglio direttivo della Lega Pro.

Di seguito le parole del patron biancoverde dopo l’elezione ed il suo primo consiglio.

“Francesco in questi anni si è battuto notevolmente per la serie C. La sua rielezione è il giusto premio per il lavoro svolto. Anche per questa ragione, alla richiesta di candidarmi formulatami da lui e Vulpis, non mi sono tirato indietro ed ho accettato questo nuovo impegno per contribuire alla crescita di una Lega che, come ha spesso sottolineato Francesco, ha un ruolo sociale fondamentale per il nostro paese. Faccio un grosso in bocca al lupo a tutti i neoeletti augurando un percorso ricco di successi alla guida della Lega Pro”.