Specializzandi puniti con flessioni in reparto, le testimonianze di medici e studenti: “Metodi inaccettabili”

0
1190

Ospedale di Salerno, specializzandi puniti con flessioni in reparto: video e testimonianze di medici e studenti

 

Molti giovani medici del reparto di ortopedia dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno sarebbero stati costretti a fare flessioni e a pagare la colazione per tutti se arrivavano in ritardo. Tutto questo si evince da alcuni video postati dell’Associazione Liberi Specializzandi.

Nel mirino Nicola il dottore Maffulli, direttore della Scuola di Ortopedia, per i suoi metodi punitivi. Sia l’Asl sia l’Università di Salerno hanno avviato indagini interne per appurare quanto accaduto. Siamo stati proprio all’Ospedale Ruggi e abbiamo raccolto le testimonianze di medici e studenti: “Metodi inaccettabili, siamo sconvolti”

Abbiamo intervistato anche il dott. Minerva, fondatore dell’associazione ALS che ha denunciato l’accaduto.

 

Servizio di Enzo Costanza  #CiVuoleCostanza

Ecco il video: