Spari a viale Italia, l’indagato davanti al gip

Spari a viale Italia, l’indagato davanti al gip

27 Luglio 2021

Sarà interrogato oggi il 55enne di Avellino arrestato dai carabinieri per la sparatoria di viale Italia, in cui sono stati feriti tre uomini. L’indagato deve rispondere di tentato omicidio plurimo. 

Il 55enne, se non si avvarrà della facoltà di restare in silenzio, potrà offrire la sua versione dei fatti. 

Fra le prove a suo carico ci sono le immagini raccolte dalla video-sorveglianza. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’uomo è arrivato in viale Italia a bordo di una Fiat 600 e dall’auto, ha puntato la pistola al volto della vittima.

Il giudice Francesca Spella ha accolto la richiesta di arresto del pubblico ministero, Vincenzo Russo. Oggi, dopo l’interrogatorio, la difesa potrebbe chiedere una revoca o l’attenuazione della misura cautelare.