Spaccio e possesso di stupefacenti: fioccano denunce in Irpinia

Spaccio e possesso di stupefacenti: fioccano denunce in Irpinia

2 Novembre 2019

I Carabinieri della Compagnia di Avellino, coordinati dal Comando Provinciale, hanno posto grande attenzione in questi giorni ai reati in materia di stupefacenti. I controlli effettuati sul territorio hanno portato i Carabinieri della Stazione di Serino a denunciare un ventenne di Solofra ritenuto responsabile di spaccio di stupefacenti. Il giovane, infatti, avrebbe gratuitamente ceduto a alcuni suoi amici degli “spinelli” confezionati con sostanza stupefacente di tipo hashish.

Denunciato anche un 25enne di Altavilla Irpina dai Carabinieri della Stazione di Ospedaletto d’Alpinolo. Il ragazzo, a seguito di perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish. Oltre che per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90, il 25enne è stato denunciato per aver rifiutato l’invito di sottoporsi al test tossicologico. Inoltre è stato segnalato alla Prefettura di Avellino quale assuntore di stupefacenti.

Segnalati anche altri tre giovani che, a seguito di perquisizione, sono stati sorpresi in possesso di modiche quantità di stupefacenti.