Spaccio di droga, 27enne rimesso in libertà

0
305

Il giudice, Fabrizio Ciccone, ha rimesso in libertà il 27enne arrestato ieri dai carabinieri con l’accusa di spaccio di droga. La decisione del tribunale di Avellino è arrivata dopo l’udienza di convalida degli arresti domiciliari chiesti dal Pubblico Ministero. Il ragazzo di Lioni, difeso dall’avvocatoEmilio Cordasco, del Foro di Avellino, è stato sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza.