SOS Genitori: Adolescente in Casa. Da Sfida a Risorsa.

SOS Genitori: Adolescente in Casa. Da Sfida a Risorsa.

8 Aprile 2015

L’adolescenza rappresenta il momento critico per eccellenza nello sviluppo evolutivo dell’individuo: ecco un corso di sostegno psicologico per i genitori ad Avellino.

“Come fare con mio figlio? Non lo capisco più!”, “Fino a ieri si confidava, perché ora si chiude in sé?”…

Questi sono solo alcuni tra i mille dubbi che assalgono i genitori con figli adolescenti.

La famiglia deve essere pronta ad assolvere il compito richiesto: il cambiamento. E se riuscirà ad assecondare e comprendere i bisogni del proprio figlio, l’adolescenza non sarà solo una sfida, bensì una risorsa.

Nella società attuale i genitori tendono a sentirsi soli poiché essi possono godere raramente di sostegni di tipo materiale, sociale, psicologico o di un confronto con gli altri genitori sui comportamenti da tenere con i propri figli.

L’adolescenza rappresenta il momento critico per eccellenza nello sviluppo evolutivo dell’individuo: il delicato passaggio dal mondo dell’infanzia a quello dell’adulto avviene attraverso l’esplosione di tensioni, contraddizioni, conflitti che mettono a dura prova l’intero sistema familiare.

Il corso propone come strumento principale di intervento il  gruppo, che rappresenta uno spazio privilegiato protetto, dove avviene una sospensione del giudizio, a favore della condivisione delle esperienze dei partecipanti e consente  di avvalersi di tecniche più dinamiche di  interazione interpersonale

Il percorso è rivolto ai genitori e a tutte le figure professionali che operano con gli adolescenti.

Obiettivi:

  • Prevenire i disagi della crescita attraverso una relazione più sana tra genitori e figli.
  •  Offrire uno spazio di riflessione e di stimoli per l’accrescimento personale.
  •  Rendere consapevole il genitore delle proprie competenze e delle proprie risorse.
  •  Consentire lo scambio ed il confronto tra genitori per allargare le possibilità d’azione, interrompendo circoli viziosi e modificando eventuali schemi rigidi di comportamento.

Si prevedono in totale 5 incontri a cadenza quindicinale, tenuti il venerdì dalle 18.30 alle 20.30.

I incontro – 29 Aprile 2015:
Il ruolo, le competenze e le risorse dei genitori.

II incontro – 6 maggio 2015:
La crescita evolutiva dei propri figli e l’educazione come processo intenzionale.

III incontro: – 13 maggio 2015
Genitori e figli: un duello vecchio come il mondo (le aree conflittuali).

IV incontro – 20 maggio 2015:
L’ascolto in famiglia. La comunicazione verbale e non verbale.

V incontro – 27 maggio 2015:
La famiglia come sistema. Il ciclo di vita ed il processo di separazione e differenziazione.

Il corso, a numero chiuso, sarà condotto dalla dott.ssa Marianna Patricelli, Psicologa-Psicoterapeuta ad orientamento sistemico-relazionale, con il Patrocinio del Centro LI.RI.GI’: life smiles, via P. Pellecchia n.5 (alle spalle della casa di riposo “Roseto”) 83100 Avellino.

Per ulteriori informazioni rivolgersi ai numeri +39 3393157865 – +39 3392565726.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

<