Solofra – Sospetto caso di meningite: Guarino si mobilita

19 Dicembre 2005

Solofra – Sospetto caso di meningite: questa mattina il dr. Giuseppe Conte, Responsabile del Distretto Sanitario A.S.L. AV2, ha informato il sindaco Guarino. Si tratterebbe di una bambina di sei anni, frequentante la prima elementare presso lo stabile scolastico della frazione S. Agata Irpina. Dall’ inizio dell’anno si sono verificati già tre casi di meningite di cui due portarono al decesso. L’ ultimo si verificò agli inizi di giugno e vi fu una mobilitazione generale da parte del sindaco e dell’ Asl. Infatti venne vaccinata, a seguito delle rimostranze delle mamme in preda alla paura, tutta la popolazione giovanile scolastica locale cioè dai piccoli ai diciottenni. L’ ultimo caso, quello di oggi, il quarto se dovesse essere confermato, ha messo in apprensione un po’ tutta la frazione santagatina ma pure Solofra. Il sindaco Guarino ha subito emesso un’ ordinanza che prevede la sospensione immediata a tempo indeterminato di qualsiasi tipo di manifestazione che veda presente assembramenti di bambini e ragazzi. Ha inviato l’ordinanza ai Dirigenti Scolastici delle elementari, della Scuola Media, ISIS e liceo scientifico. Non solo ma pure al Conservatorio Maria SS. Addolorata, l’ Associazione “L’ isola che c’è”, l’ Istituto S. Teresa, ai Parroci della Collegiata S. Michele, della chiesa S. Agata , della chiesa di S. Giuliano e S. Andrea, oltre alla Rettoria dei PP. Giuseppini. La Polizia Municipale già sta passando per i pubblici servizi per far affiggere l’ordinanza. (di Dante Grimaldi)


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.