Solofra – Polo della concia: il 5 ottobre l’incontro con Rotondi

0
2

Solofra – Le questioni riguardanti il polo conciario locale saranno al centro di una discussione nell’ambito del nuovo incontro con il ministro per l’Attuazione del Programma, Gianfranco Rotondi, che si terrà il 5 ottobre prossimo. Al centro del dibattito la possibilità di superare lo scoglio riguardante la separazione delle acque reflue di rifinizione facendole conferire nell’impianto depurativo di via Carpisano, aumentando così il volume delle acque da depurare. Argomento di discussione anche l’aumento delle tariffe, una questione che il polo conciario di Solofra condivide con l’impianto di Ponte a Egola, frazione di San Miniato, uno dei più noti centri italiani per la produzione di cuoio e pelle. Si parlerà della riorganizzazione della Stazione Sperimentale Pelli e Cuoio e di una sua modifica in soggetto di diritto privato da ente pubblico economico, oltre allo svincolo dei fondi depositati dagli opifici conciari italiani per aiuti nel superamento dell’emergenza crisi tramite azioni di promotion e contributi al rinnovamento aziendale. Altri argomenti di discussione saranno il dumping ambientale e i concetti “vera pelle e vero cuoio” riguardanti i marchi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here