“Solidarietà a Ciarambino, non ci lasciamo intimidire”: la vicinanza di Ciampi

“Solidarietà a Ciarambino, non ci lasciamo intimidire”: la vicinanza di Ciampi

18 Giugno 2021

“Sono vicino a Valeria Ciarambino per il vile atto intimidatorio subito (Le due lettere intercettate al centro smistamento posta di Napoli. In una, due proiettili calibro 9 e nell’altra un biglietto intimidatorio con scritto “stai zitta, non parlare troppo” e un altro proiettile, ndr)”.

Lo scrive Vincenzo Ciampi, consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle su facebook. “Valeria è una collega e un’amica che mi ha accolto in questa mia esperienza in Consiglio regionale con entusiasmo e con grande spirito di collaborazione, da vera donna delle istituzioni e rappresentante del Movimento. Nessun atto violento potrà scalfire le nostre convinzioni o rallentare la nostra azione così ben orientata dal lavoro della nostra capogruppo. Noi del Movimento vogliamo rassicurare questi vigliacchi che agiscono nell’anonimato: continueremo ad esprimere le nostre idee e le nostre ragioni nel nome dei cittadini che credono nelle nostre battaglie. Non ci lasciamo intimidire.Un forte abbraccio, Valeria”.