Sinergia e solidarietà: grande partecipazione all’iniziativa dei DonatoriNati della Polizia a Roma

Sinergia e solidarietà: grande partecipazione all’iniziativa dei DonatoriNati della Polizia a Roma

13 Giugno 2020

Sinergia e solidarietà un binomio vincente: grande partecipazione per l’iniziativa dell’Associazione Donatorinati Polizia di Stato in piazza del Viminale, a Roma. Una tappa speciale per celebrare la giornata mondiale del donatore con tutte le forze dell’ordine, le forze armate e le forze del soccorso pubblico.

Il Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco ing. Fabio Dattilo, intervistato da Massimiliano Ossini, testimonial dell’Associazione Donatorinati, ad UnoMattina ha sottolineato come donare il sangue sia un’attività legata e continua al lavoro del Vigile del Fuoco e ha esortato tutti a “emulare” i Vigili donando qualcosa di così importante a qualcuno che non si conosce.

Il capo della Polizia Franco Gabrielli, Direttore Generale Pubblica Sicurezza e Presidente Onorario Donatorinati, ha invece sottolineato: “Vedere questi colleghi e colleghe in divisa che servono il Paese credo sia una delle immagini più belle di unità: uomini e donne in divisa che insieme donano il loro sangue, io credo sia un’ immagine emblematica del messaggio che vogliamo dare”.

Il Presidente Nazionale Donatorinati Polizia di Stato Dr. Claudio Saltari ha sottolineato l’ importanza della sinergia istituzionale: “Il nostro proposito è quello di sempre, fare rete ed essere un punto di riferimento per le Istituzioni e per i cittadini”.

Un grande atto di solidarietà, la donazione del sangue, ha unito tutti: colori diversi ma un solo grande cuore”- ha concluso il Presidente Saltari.

Vivo compiacimento è stato espresso dal Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese per l’iniziativa di solidarietà attraverso il capo di gabinetto Prefetto Matteo Piantedosi, che è anche il presidente di Donatorinati Emilia Romagna.