Sicurezza alimentare ad Atripalda, Contrada e Serino, attività nel mirino dei Nas di Salerno

Sicurezza alimentare ad Atripalda, Contrada e Serino, attività nel mirino dei Nas di Salerno

10 Giugno 2019

Sequestri, ispezioni e sospensioni: questo il bilancio del weekend del Nas di Salerno. Nel mirino dei controlli anche la provincia di Avellino.

Nell’ambito della sicurezza alimentare, infatti, i militari di Salerno dopo aver controllato esercizi dediti alla commercializzazione, preparazione e somministrazione di alimenti alimenti a Salerno, Cava Dè Tirreni (SA), Tocco Caudio (BN), Angri (SA), Castelpoto (BN), Atripalda (AV), Contrada (AV),Serino (AV), Guardia Sanframondi (BN), Serino (AV), Durazzano (BN), Bonea (BN), Vitulano (BN), Battipaglia (SA), Agropoli (SA), San Cipriano Picentino (SA), hanno sequestrato oltre 2 tonnellate di alimenti non tracciati e, anche con la collaborazione di personale delle locali Asl, ha proceduto alla chiusura di 3 ristoranti, vari depositi di alimenti, 2 mense scolastiche, 3 panifici, 6 bar, 1 asilo nido a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie/ strutturali ed organizzative rilevate.