Si è costituito alla polstrada di Avellino, ha ucciso il Carabiniere di Capaccio

0
10
Incidente probatorio per il prof accusato di molestie

Avellino – Ha 35 anni ed è di Nocera Inferiore l’uomo che ha investito e ucciso il Carabiniere di Capaccio Giuseppe Arundine.

Si è costituito alla polizia stradale Avellino R. C. che, sull’A30, al chilometro 47, ha travolto il Carabiniere impegnato con il carro attrezzi a rimuovere la sua auto in panne. E non si sarebbe fermato a prestargli soccorso.

E’ accusato di omicidio stradale, aggravato dall’omissione di soccorso. La posizione dell’uomo è al vaglio del sostituto procuratore di Nocera Inferiore.

Il 35enne è stato portato in ospedale, per essere sottoposto ai test alcol e droga di rito. Al momento è in stato di fermo, ma rischia l’arresto.