Sfregio al Natale ad Ariano Irpino: orso di polistirolo decapitato in villa

1
13

Erano stati installati all’ingresso della Villa Comunale di Ariano Irpino in occasione delle festività natalizie. In sfregio al Natale e alla città del Tricolle sono stati distrutti da un raid vandalico. I tre orsi bianchi che erano stati allestiti in città sono stati distrutti nella notte. Uno di loro è stato praticamente decapitato mentre ad un altro è stata rotta una gamba. Tutte le parti staccate sono state prontamente recuperate dai Vigili Urbani allertati da un automobilista che aveva notato i danneggiamenti.

Il sindaco Domenico Gambacorta si è detto profondamente amareggiato per il gesto e ha subito dato inizio alla fase dei controlli per individuare i responsabili. Al lavoro il servizio di video sorveglianza al Comando di Polizia Municipale di Piazza Mazzini, per visionare le immagini registrate ieri sera dalle due telecamere all’ingresso della Villa in via Lusi. Un episodio da condannare fortemente e che fa parte di un comportamente incivile che da mesi viene perpetrato ai danni della Villa Comunale e della città di Ariano.

 

1 COMMENT

Comments are closed.