Sfiorato incidente sull’autostrada per Napoli. Provvidenziale l’intervento di una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Campania

Sfiorato incidente sull’autostrada per Napoli. Provvidenziale l’intervento di una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Campania

7 Aprile 2020

Personale del Reparto Prevenzione Crimine Campania lungo la tratta autostradale A16 – direzione Napoli-, a bordo di autovettura, notavano un autotreno transitare in prima corsia preceduto da un pullman di linea dell’azienda Air Avellino. Il conducente dell’autotreno, vista la velocità ridotta dell’autobus, tentava il sorpasso senza accorgersi però di essere in pochi secondi a ridosso del veicolo tanto da tamponarlo posteriormente.

L’autista dell’autobus a seguito dell’urto perdeva il controllo del mezzo ma fortunatamente riusciva, con non poche difficoltà, a ristabilire il corretto senso di marcia e a rallentare, evitando che il pesante mezzo uscisse dalla carreggiata. Gli Agenti di Polizia affiancavano il conducente dell’autotreno, cercando di far comprendere all’autista di aver rilevato la fuoriuscita di fumo nero in prossimità del sistema frenante, segno evidente di un’avaria in atto.

Temendo nella circostanza il verificarsi di incidenti, immediatamente si adoperavano precedendo il pesante mezzo, e solo dopo alcuni chilometri riuscivano ad individuare un’area di sosta in leggera salita tale da consentire al veicolo un graduale rallentamento e il successivo accostamento in tutta tranquillità.  Poco dopo sopraggiungeva anche il pullman e un’autovettura della Polizia Stradale di Avellino Ovest, tempestivamente avvertita in precedenza.

Il tutto, fortunatamente, si risolveva solo con uno spavento per entrambi gli autisti, reso ancor più forte, tenuto conto che la tratta autostradale teatro dell’incidente risultava la stessa ove era precipitato, alcuni anni orsono, il pullman che aveva causato la morte di ben 38 persone.