Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica, gli appuntamenti ad Avellino

Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica, gli appuntamenti ad Avellino

18 Marzo 2021

Interventi divulgativi sulla informazione ed educazione sanitaria per la lotta contro i tumori: – 16 marzo 2021: Conferenza, in diretta streaming, agli studenti dell’Istituto Alberghiero di Avellino del Prof. Marcellino Monda, professore di Fisiologia Umana e Scienza della Nutrizione facoltà di Medicina e Chirurgia Università della Campania «L. Vanvitelli» di Napoli dal titolo: «Alimentazione e cancro. – 19 marzo 2021: Conferenza, in diretta streaming, ai militari del 232° Reggimento Trasmissioni presso la Caserma «Gen. G. Berardi» di Avellino: Prof. Rosario Pivonello, docente nella Università Federico II di Napoli dal titolo: «Insegnamento dell’autoesame del testicolo e diagnosi precoce delle neoplasie olari»; Prof. Mario Rodolfo Alfredo Belli Direttore Poliambulatorio LILT Avellino dal titolo: «Insegnamento dell’autoesame della mammella e diagnosi precoce del carcinoma mammario». – 20 marzo 2021: Conferenza, in diretta streaming, del Prof. Mario Rodolfo Alfredo Belli agli alunni del Liceo Scientifico Vittorio De Caprariis di Atripalda su: «La prevenzione e la diagnosi precoce del cancro». Simbolo della Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica é l’olio extravergine di oliva, componente importante della Dieta Mediterranea, dalle preziose proprietà nutraceutiche e protettrici della buona salute, scientificamente dimostrate. L’olio Ravece per la presenza dell’oleocantale, caratteristica di quest’olio svolge un’azione antipertensiva, protettrice dell’apparato cardiovascolare, antiaggregante piastrinica, riduce il tasso di colesterolo nel sangue e protegge i vasi per la presenza della vitamina E. L’oleocantide previene le malattie degenerative del sistema nervoso (Demenza senile) e in vitro ha dimostrato di svolgere anche un’attività antitumorale uccidendo le cellule tumorale senza danneggiare le cellule normali.